Webb James

Liquori e distillati

racc_ginepro
Raccolta del Ginepro

Sin dall’inizio della sua attività, l’inglese John Webb, grazie ai suoi contatti con la madre patria, si occupò della esportazione di botanicals per gin distillers verso il Regno Unito e gli Stati Uniti come dimostra un listino prezzi del 1805, conservato al Rhode Island Museum. Fra i prodotti tradizionali, il ginepro ed il giaggiolo venivano raccolti in Toscana così come erano tipici la liquirizia di Calabria e la scorza di arancia della Sicilia.
Altri Botanicals come il coriandolo, la radica di angelica, la cassia ed altri, provenivano invece da paesi lontani.

Il lavoro è stato tradizionalmente svolto attraverso i maggiori importatori del Regno Unito come Burkett & Sharp Ltd poi divenuto G.W. Hilden, Brome & Schimmer Ltd (in seguito Sparks White Ltd), Evans, Gray & Hood Ltd ecc… alcuni dei quali hanno da tempo cessato l’attività.

Gli ingredienti vengono acquistati, lavorati nel nostro stabilimento di Livorno, selezionati in base ad un rigido controllo della qualità e conservati fino alla vendita come avveniva anche nel passato.

Settimanalmente inviamo i campioni dei migliori lotti alle distillerie per i “Nosing tests”

Webb James, che produce spezie all’ingrosso in Toscana, offre un servizio completo e personalizzato fino alla consegna al cliente.

Coltivazione giaggiolo (Iris Radice)
Coltivazione giaggiolo (Iris Radice)

 

 

 

 

 

 

 

 

Oggi come nel passato possiamo offrire:

– Bacche di ginepro
– Semi di Coriandolo
– Radica di giaggiolo (Iris)
– Radica di liquirizia
– Radice di Angelica
– Cassia
– Scorze di arancia
Zenzero in fette e polvere
e molti altri botanicals per ricette di liquori e distillati.
In questo video ti mostriamo le fasi della produzione e lavorazione della radice del giaggiolo:

Element

Become a Member


Continue