CONDIVIDI

Nuovo impianto di fumigazione sottovuoto

Clientela che è stato collaudato e testato definitivamente il nuovo impianto di fumigazione sotto vuoto di ultima generazione.

L’autoclave di circa 110 metri cubi può trattare fino a 36 bancali Epal di merce in sacchi ed in big bag.
L’intero sistema gestito da un PLC utilizza la tecnologia del vuoto, di cui abbiamo esperienza dal 1980, unita ad una miscela di gas asfissiante e tossico per l’abbattimento di uova, larve ed insetti nelle derrate alimentari agroindustriali. La combinazione di queste tecniche rende l’impianto unico nel suo genere.

I parametri sono monitorati durante l’intero periodo di trattamento attraverso i molti sensori di cui l’autoclave è dotato ed i dati vengono salvati ed archiviati dal PLC.
Per la nostra azienda si tratta del terzo impianto di fumigazione dal 1972 ad oggi.

I nostri uffici commerciali sono a Vostra completa disposizione per ogni chiarimento in merito.

NOTA: Altre immagini dell’impianto possono essere visualizzate tramite il seguente link